Patto di corresponsabilità

(Art. 5 bis D.P.R. 235, 21.11.2007)

martedì 8 dicembre 2009

busta print

La scuola è una “comunità educante” che si attiva per far crescere in maniera equilibrata i suoi studenti, sviluppare le loro capacità e favorire una maturazione umana e professionale in un clima di collaborazione; può svolgere efficacemente la sua funzione se è in grado di instaurare una sinergia virtuosa, oltre che con il territorio, tra i soggetti che compongono la comunità: il dirigenta scolastico, il personale della scuola, i docenti, gli studenti ed i genitori. In quest’ottica nasce il Patto educativo di corresponsabilità del nostro Istituto che declina nelle tre seguenti articolazioni gli impegni di PERSONALE DELLA SCUOLA, STUDENTI, GENITORI (da sottoscrivere contestualmente all’iscrizione).

L’Istituto (Dirigente Scolastico, Docenti, Personale ATA) si impegna a:

  • tutelare la sicurezza dello studente
  • creare un clima collaborativo in classe
  • accogliere e orientare gli studenti
  • illustrare obiettivi curricolari, attività didattiche, criteri di valutazione
  • offrire opportunità extracurricolari
  • sostenere lo studente in difficoltà con azioni di recupero
  • creare situazioni di contatto/collaborazione/conoscenza con il territorio
  • valorizzare le eccellenze
  • rendere protagonisti gli studenti attraverso la figura dei rappresentanti di classe e Istituto
  • richiamare gli studenti ad assumere atteggiamenti educati
  • controllare la frequenza alle lezioni
  • contattare la famiglia in caso di situazioni problematiche
  • informare la famiglia sulla situazione scolastica del figlio
  • prevenire fenomeni di bullismo

 

ISA Cordenons/Pn | Scrivi | tel 0434932628 | fax 0434 932069 | grafica ISA | sviluppo CLAPS - SPIP | | Monitorare l'attività del sito RSS 2.0 Nov. 2009 ©